Torta all’avena, zucca e noci

Aiutatemi a sostenermi!
Se acquistate qualche ingrediente sul sito di Macrolibrarsi, (i link dei prodotti sono nella lista ingredienti della ricetta) inserendo il codice partner 7024 (fase 4 del vostro carrello), potete aiutarmi a sostenere le spese del blog, ricambiando la condivisione gratuita di ricette e consigli.
Grazie!


Ho trovato la ricetta di questa torta all’avena, zucca e noci, mentre cercavo una nuova idea per la colazione.

La ricetta proviene da un un sito americano e io l’ho rivista adattandola alle mie esigenze.

Ho usato zucca e una miscela di spezie e in un attimo, chiudendo gli occhi mi sono ritrovata catapultata nelle atmosfere autunnali!

Ho usato le bucce di psillio per aiutarmi ulteriormente a tenere insieme il composto, ma se non lo trovate potete ometterlo. Io le uso anche per fare gli gnocchi di miglio e i burger e credo facciano la differenza nella tenuta del composto.

Se la torta, una volta cotta vi sembrerà poco dolce (questo dipenderà dalla dolcezza della zucca utilizzata), potete accompagnarla con un po’ di composta di frutta senza zucchero. O, in alternativa, potete assaggiare la zucca e se poco saporita, potreste aggiungere al composto crudo un cucchiaio di uvette.

Non dimentichiamo però, che il nostro intento è quello di abituarsi al gusto dei dolci naturali.

Vi lascio anche un breve video per aiutarvi col procedimento! Se volete, iscrivetevi al mio canale you tube 💗

Ingredienti

  • 230 grammi di fiocchi d’avena
  • 250 grammi di zucca (peso da cruda)
  • 80 grammi di malto di riso (sciroppo di riso per la versione senza glutine)
  • 350 ml di bevanda di mandorle senza zucchero
  • 60 grammi di noci + 2-3 per decorare
  • 1 cucchiaino e mezzo di spezie miste (cannella, chiodi di garofano, zenzero e cardamomo)
  • 1 cucchiaio d’olio evo
  • 1 pizzico di sale m.i.
  • 1 cucchiaino di polvere lievitante con cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di bucce di psillio (opzionale)

Procedimento

Iniziamo cuocendo al forno o a vapore la zucca. Io ho usato la zucca delica dalla polpa più asciutta e dal sapore di castagna.

Una volta cotta e raffreddata frulliamola.

In una ciotola uniamo i secchi: i fiocchi d’avena, le spezie, la polvere lievitante, il sale e le bucce di psillio.

Mescoliamo e aggiungiamo la polpa della zucca e il malto con l’olio. Diamo una prima mescolata e aggiungiamo la bevanda di mandorle un po’ per volta.

Infine aggiungiamo le noci sgusciate e tagliate a pezzetti.

Versiamo in una teglia quadrata 22×22 cm o in una teglia tonda da 24 cm.

Decoriamo con qualche altro gheriglio di noce e inforniamo in forno ventilato 180 gradi per circa 30 minuti.

Facciamo raffreddare e conserviamo in frigo 2-3 giorni.

Possiamo scaldare la torta all’avena, zucca e noci in un fornetto prima di gustarla.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento