• Home
  • Pasta
  • Pasta pasticciata alle verdure e funghi
pasta pasticciata verdure e funghi

Pasta pasticciata alle verdure e funghi

Aiutatemi a sostenermi!
Se acquistate qualche ingrediente sul sito di Macrolibrarsi, (i link dei prodotti sono nella lista ingredienti della ricetta) inserendo il codice partner 7024 (fase 4 del vostro carrello), potete aiutarmi a sostenere le spese del blog, ricambiando la condivisione gratuita di ricette e consigli.
Grazie!


La pasta pasticciata alle verdure e funghi è un piatto leggero ma molto goloso.

Lo faccio spesso di domenica dato che mio marito adora la pasta al forno, vegetale e non 😁!

Ho usato i funghi shitake freschi, rispetto a quelli secchi hanno meno proprietà ed è possibile usarne una quantità maggiore.

Ho usato verdure come zucca e broccoli, ma nulla vi vieta di provare con altri ortaggi di stagione!

Ingredienti per 4 persone

  • 400 grammi di pasta di grani antichi
  • 500 grammi di zucca
  • 150 grammi di funghi shitake freschi biologici
  • Mezzo broccolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale marino integrale
  • prezzemolo
  • Mandorle in granella
  • Bevanda vegetale q.b.
  • Olio evo

Procedimento

Laviamo velocemente i funghi sotto l’acqua corrente e tamponiamoli con un panno. Tagliamoli a fettine e lasciamo da parte.

Tagliamo la zucca e le cimette del broccolo a pezzetti.

In una pentola aggiungiamo un po’ d’olio evo e uno spicchio d’aglio e facciamolo dorare.

Aggiungiamo la zucca e un po’ d’acqua e lasciamola cuocere finché non è morbida. Eliminiamo quindi lo spicchio d’aglio e frulliamo. Non aggiungiamo troppa acqua, ma abbastanza perché la zucca cuocia, altrimenti quando frulleremo avremo una crema troppo liquida.

Aggiungiamo quindi alla crema di zucca, gli shitake e i broccoli, cuocendo meno di 10 minuti. Aggiustiamo di sale e spolverizziamo con un po’ di prezzemolo tritato.

Mettiamo a bollire l’acqua e cuociamo la pasta. Facciamo cuocere 2 minuti in meno rispetto a quanto indicato sulla confezione.

Mescoliamo la pasta con le verdure e versiamo in una teglia da forno. Versiamo qua e là, qualche cucchiaio di bevanda vegetale, così che la pasta resti più cremosa durante la cottura in forno.

Spolverizziamo con granella di mandorle e inforniamo a 180 gradi per circa 15 minuti.

Lasciamo riposare una decina di minuti prima di servire la nostra pasta pasticciata alle verdure e funghi.

Buon appetito!

Vi lascio qui qualche altra ricetta con la pasta! Fatemi sapere con un like o un commento se la ricetta vi è piaciuta e se l’avete provata!

Se acquistate qualche ingrediente sul sito di Macrolibrarsi, (i link dei prodotti sono nella lista ingredienti della ricetta) inserendo il codice partner 7024 (fase 4 del vostro carrello), potete aiutarmi a sostenere le spese del blog, ricambiando la condivisione gratuita di ricette e consigli. Grazie!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento